A casa di Flora

Un anno fa nonna Flora ci ha lasciato, a 103 anni e mezzo.
Nata nell’antico borgo di pescatori a San Giuliano, ha lasciato in eredità la sua inconfondibile grinta ed energia a nipoti e bisnipoti.
E’ ancora lei, oggi,  ad ispirare ogni nostra scelta nella vita.

Figlia di Umberto Morri soprannominato Bartèin, orfana di madre a 14 anni, con tre uomini di cui occuparsi, due fratelli oltre al padre, imparò ben presto che vivere significa impegnarsi e lottare ogni giorno. La sua più grande distrazione, raccontava spesso, era  recarsi a fare il bucato sotto il ponte di Tiberio. Lì le donne si ritrovavano a sciacquare i panni nelle limpide acque del Marecchia e si scambiavano storie di vita e buffi aneddoti.
Nonna Flora aveva una risata argentina, inconfondibile, che risuona ancora nitida per casa, a riportare allegria e stupore.
La stessa risata che aveva da bambina, in un Borgo povero degli anni 20, dove la miseria si faceva sentire, era solita raccontare, che aveva con le sue amichette un rito semplice e speciale per dare un calcio alla disperazione e alla fame. Si mettevano una davanti all’altra nei pressi del bimillenario Ponte di Tiberio, sulla strada da dove potevano sbirciare il passeggio e riempirsi gli occhi guardando carrozze signorili sfilare verso la marina. E poi ad un tratto dicevano: amica «a ridem?» e giù a riempire le giornate di fragorose risate a bocca aperta, fino al ‘mal di pancia, fino a trasformare giornate grigie in stupefacenti arcobaleni!

di Cinzia Sartini da I racconti di nonna Flora, capitolo primo 

È per onorare la memoria di nonna Flora e la sua intraprendenza e per portare avanti la vocazione di accoglienza tipicamente romagnola e profondamente borghigiana, che abbiamo deciso di dare il suo nome a questa casa, dove speriamo vi troviate proprio come a casa vostra … anzi se possibile anche un pochino meglio!

Vi aspettiamo a casa Flora, per aiutarvi a scoprire, se vi farà piacere, le tante storie e i tanti angoli di questa meravigliosa città, circondato da uno splendido entroterra fatto di colline con Castelli e Borghi medioevali. Una città ricca di storia, di mare e spiaggia, di luoghi di divertimento ed eventi internazionali, ma che regala inediti squarci di natura, dove poter godere relax e raccoglimento.
Una città piena di contraddizioni e tutta da scoprire, perché ricca di tutto!

La mia città, Rimini. Dove tutta la nostra famiglia abita da generazioni.

 


Flora’s home a San Giuliano, Rimini

Rimini, Emilia-Romagna, Italia

A casa Flora, è un grazioso e confortevole appartamento. La stanza matrimoniale al piano terra è ampia con letto king size , aggiunto a richiesta lettino, grande il bagno adiacente, il salotto h…

ingresso salotto        IMG_7523

Annunci
Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora